Torino, Cairo su Petrachi: “Dopo tanti anni insieme è giusto fare qualcosa di differente, ma non mi piaceva come le cose si stavano sviluppando”

Urbano Cairo

Nel corso della trasmissione radiofonica in onda sull’emittente di Stato, è intervenuto il presidente del Torino Urbano Cairo il quale è tornato sul trasferimento al quanto turbolento dell’ex direttore sportivo granata Gianluca Petrachi alla Roma avvenuto lo scorso mese. Queste le sue parole: “Ci può stare che dopo tanti anni insieme uno abbia voglia di fare qualcosa di differente. Non mi era piaciuto il modo in cui le cose si stavano sviluppando, però ci siamo chiariti. Gli ho fatto anche un in bocca al lupo quando ci siamo salutati“. Poi il patron torinista si è soffermato anche su Armando Izzo, difensore che ha da poco rinnovato il contratto con i granata e sul quale c’era anche l’interesse dei giallorossi: “E’ un ragazzo splendido, sono molto contento che abbia rinnovato il suo contratto: aveva molte pretendenti che gli ronzavano attorno ma per me era molto importante tenerlo con noi“.

Fonte: Radio Rai

Top