ZENIT Ufficiale l’esonero di Luciano Spalletti

Lo Zenit, con una nota sul proprio sito ufficiale, ha comunicato l’esonero di Luciano Spalletti. Il tecnico di Certaldo lascia la squadra di San Pietroburgo, dove era arrivato nel 2009, dopo aver vinto 2 campionati russi, una Coppa di Russia ed una Supercoppa. Fonte: fc-zenit.ru

MERCATO ROMA Spalletti: “Voglio che sia chiaro: non andrò via dallo Zenit”

Dopo l'esonero di Zdenek Zeman, Luciano Spalletti era stato indicato come probabile sostituto dell'allenatore boemo sulla panchina giallorossa. Il tecnico toscano però giura fedeltà allo Zenit San Pietroburgo a poche ore dall'importante sfida di Europa League con il Basilea: ''Voglio che sia assolutamente chiaro che non me ne andrò anche se

AS ROMA Spalletti: “Andreazzoli allenatore vero, credo rimarrà alla Roma anche la prossima stagione”

"Andreazzoli lo conosco bene, vive da otto anni l'ambiente di Roma. E' un allenatore vero che conosce molto bene la realtà giallorossa". Parola di Luciano Spalletti. E' stato proprio l'attuale tecnico dello Zenit San Pietroburgo a portare Aurelio Andreazzoli a Trigoria, avvalendosene come tattico nelle cinque stagioni sulla panchina giallorossa. Ora Spalletti

RUSSIA Spalletti ancora campione con lo Zenit

Battendo 2-1 la Dinamo Mosca, lo Zenit di San Pietroburgo ha ottenuto il successo nella Russian Premier League 2011/2012 con tre giornate d'anticipo. La formazione allenata da Luciano Spalletti conquista così il titolo per il secondo anno consecutivo grazie alla vittoria contro la squadra moscovita che ha permesso allo Zenit di portarsi a +15

Top