L’ALLENATORE AVVERSARIO Il predestinato in crisi

Doveva essere il 'grande esordiente', il predestinato, la sorpresa di questa stagione. Tutto questo nonostante una rosa non all'altezza degli obiettivi, nonostante acquisti inadatti, vedi Gargano, o l'arrivo di un usato 'quasi scaduto', vedi Cassano. Non è riuscito a mantenere nessuna promessa, mal coadiuvato, appunto, dai suoi calciatori, e con

Top