ORA D’ARIA “Riflessioni sparse” di Paolo Marcacci

A volte fare confronti è inevitabile. Prendiamo ad esempio la serata di ieri: con le migliori intenzioni, si fa per dire, abbiamo iniziato a "goderci" Napoli-Lazio. Dopo una ventina di minuti di azioni abbozzate, spezzettate, abortite sul nascere o scaturite da calci piazzati figli dei consueti falli tattici sistematici, il dito

Top