INTER Curva Meazza chiusa con la Lazio

Inter-Lazio si giocherà senza tifosi nella Curva nord, che rimarrà chiusa per due giornate, di cui uno da scontare nel prossimo campionato di calcio. Lo ha deciso il Giudice sportivo, che ha sanzionato il club nerazzurro, in relazione ai cori di discriminazione territoriale pronunciati contro i tifosi napoletani durante la

JUVENTUS Agnelli: “Allo stadio non ho sentito nulla”

“Domenica dalla tribuna non ho sentito nulla. Ci puo’ essere stato un coro sbagliato, ma da parte di 30-40 persone: bisogna evitare di fare da cassa di risonanza a certi comportamenti che producono uno spirito di emulazione tra ragazzi di 25 anni, che non hanno visto l’Heysel, non sanno dov’e’ Superga

CORRIERE DELLA SERA Cori anti-Napoli, curve chiuse ma non subito

(F.Monti) - In linea con quanto deciso dal Consiglio federale di mercoledì 16 ottobre, che aveva revisionato le pene sulla discriminazione territoriale, sulla spinta di quanto richiesto dalla Lega, il giudice sportivo,Gianpaolo Tosel, ha fatto esordire in serie A la «sospensiva » della pena, che poi sarebbe la condizionale per questo

REPUBBLICA.IT Tifosi alleati: cosa farà il giudice contro i cori?

(REPUBBLICA.IT - F. Bianchi) Una domanda di attualità. Che succederà alla ripresa del campionato quando i tifosi di molte squadre (Inter, Juventus, Genoa, Milan e Brescia, e altre si aggiungeranno...) faranno cori razzisti o di discriminazione territoriale? Che deciderà il giudice Gianpaolo Tosel? Chiuderà le curve degli urlatori o nel

LAZIO Respinto il ricorso, Nord chiusa in Lazio-Udinese

Lazio-Udinese di domenica sera all'Olimpico si giocherà con la curva Nord chiusa al pubblico per cori razzisti. La corte di giustizia della Figc ha infatti respinto il ricorso della Lazio che chiedeva la sospensione o l'annullamento del provvedimento preso dal giudice sportivo dopo i cori razzisti ad alcuni giocatori della

LAZIO Ricorso contro la squalifica della Curva Nord

"È stato presentato un ricorso alla Corte di giustizia federale con procedura d'urgenza per una sospensione o l'annullamento del provvedimento". Lo dice all'Ansa l'avvocato della Lazio, Gian Michele Gentile. Il Giudice sportivo ha stabilito ieri la chiusura, per domenica, nell'esordio casalingo contro l'Udinese, della curva nord dello stadio Olimpico dopo

LAZIO Radu patteggia, solo una multa per i cori anti-Roma sotto la Nord

La Commissione Disciplinare si pronuncerà oggi in merito al deferimento di Stefan Radu. Al termine dell'ultimo derby di campionato il difensore biancoceleste andò a cantare sotto la Curva Nord insieme ai propri tifosi, intonando alcuni cori tra cui uno offensivo contro la Roma. Lo scorso 24 aprile il Procuratore

LAZIO Deferito Radu per i cori sotto la Nord

Deferiti Stefan Radu e la Lazio per per il coro "Roma m…" intonato sotto la curva Nord dal difensore al termine del derby dell’8 aprile(1-1). Secondo "Il Corriere della Sera", il giocatore e, per responsabilità oggettiva, il club rischiano una multa salata per un episodio che, sebbene non riportato nel

RAZZISMO Thuram: “E’ un fenomeno culturale”

"Il razzismo come il sessismo e' un fenomeno culturale presente nelle societa' e cosi' e' possibile che i tifosi urlino a Balotelli che un nero non puo' essere italiano. E' nella societa' e per questo fanno bene iniziative come quella di oggi". L'ha detto l'ex campione di calcio, Lilian Thuram,

Top