CASO SPEZIALE Confermato il daspo per il calciatore Pietro Arcidiacono

"Il Daspo nei confronti di Pietro Arcidiacono non e' stato ne' modificato ne' attenuato. Accertato che il calcio e' la sua professione, potra' continuare a svolgerla. Per il resto il daspo resta invariato''. Lo ha detto il questore di Catanzaro, Guido Marino, che ha emesso un daspo per tre anni

Top