Nelle liste Uefa tre sostituzioni: via libera anche a chi ha giocato altrove le coppe

Tutte le squadre che parteciperanno alla fase a eliminazione diretta della Champions League e dell’Europa League dovranno consegnare entro il 3 febbraio la lista Uefa, in cui presenti i giocatori che prenderanno parte alle partite. Rispetto alla scorsa stagione sarà possibile inserire tre nuovi giocatori rispetto alla precedente lista, anche se questi sono giocatori che hanno già disputato partite in europa con un’altra società. La lista prevederà 25 slot per giocatori con oltre 21 anni, di cui 17 liberi, e i restanti giocatori del vivaio del club o comunque di un club della stessa competizione. Gli Under 21 potranno invece essere utilizzabili senza limitazioni, basta che siano tesserati per il club d’appartenenza da almeno due stagioni.

Fonte: Corsport

Top