Genoa-Roma, El Shaarawy: “Champions più difficile, ma proveremo a vincerle tutte”

Anche Stephan El Shaarawy ha commentato il pareggio ottenuto dalla sua Roma sul campo del Genoa di Prandelli. Queste le sue dichiarazioni ai microfoni di ‘Sky Sport’.

EL SHAARAWY A SKY

Hai una dedica particolare per questo gol?
Peccato non sia servito per i tre punti. È per Orsetta, una fisioterapista del Genoa che conoscevo dai Genoa Camp del 2010. È venuta a mancare ed è stato dedicato a lei.

Punto guadagnato?
Si, speriamo possa essere quel punto che ci serve per arrivare in Champions. È un’occasione mancata. Vincere con un gol all’81’ sarebbe stato importante. In questi campi non si molla mai, ma ci prendiamo questo punto e abbiamo il dovere di crederci fino alla fine.

Sulla corsa Champions.
Adesso diventa più complicato. Finché la matematica non ci condanna dobbiamo crederci. Abbiamo raddrizzato la stagione con dei risultati positivi e subendo meno gol. Dobbiamo essere uniti e compatti fino alla fine.

Ranieri come vi sta aiutando?
Dobbiamo concentrarci su di noi. Ora siamo sotto e dipendiamo anche dall’Atalanta. Dobbiamo provare a vincerle tutte per centrare l’obiettivo. Non rientra solo nell’interesse della Roma, ma è nell’interesse di tutti. Oggi abbiamo fatto una partita di sostanza e concentrazione, poi gli episodi ci hanno condannato.

Top