Stadio Roma, Raggi: “Il Comune ha fatto tutto quello che doveva fare”

“Quello che doveva fare il comune di Roma e’ stato fatto, siamo in linea con le prescrizioni della conferenza dei servizi e questo consente di avviare l’iter e quindi il cantiere”. Lo ha detto il sindaco di Roma, Virginia Raggi, rispondendo cosi’ a chi le chiedeva la conferma dell’apertura dei cantieri dello stadio della Roma.

“Dispiace fino ad ora non aver ancora ricevuto una proposta da parte della Lazio”. Lo ha detto il sindaco di Roma, Virginia Raggi, ospite dell’emittente radiofonica, parlando dello stadio della Lazio. “La legge e’ molto chiara – ha aggiunto – la proposta deve arrivare dal proponente e i siti dovrebbero gia’ essere infrastrutturati da un impianto sportivo. Noi siamo aperti da qualunque proposta che verra’ valutata senza alcun pregiudizio”“Il progetto dello stadio delle Aquile? Non lo abbiamo mai visto – continua Raggi – quindi aspetto il nuovo progetto, che mi dicono sia stato aggiornato rispetto a quello del 2005″.

Fonte: radio sei

Top