Di Francesco: “Il mio futuro? Pensiamo alla Roma. Il modulo di domani? Giocheremo con il 4-3-3”

Di Francesco

Prima della conferenza stampa, il tecnico giallorosso, Eusebio Di Francesco, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla vigilia di Porto-Roma. Queste le sue parole:

Le sue doti di allenatore sembrano dire che rende meglio in Champions che in Serie A.
“I risultati dicono questo. Teniamoci stretta questa competizione che per noi è importante. Sarebbe una gran cosa passare il turno di coppa, anche a livello storico”.

La squadra finora ha sempre reagito alle brutte sconfitte…
“E’ tutta la stagione che facciamo così. Venivamo da ottimi risultati, ma con la Lazio è stata una partita particolare. Non ci sono alibi, dobbiamo ripartire”.

C’è da aspettarsi un sistema di gioco diverso?
“No, il pensiero è di partire col 433. Poi valuteremo prima della gara, o la notte porterà idee differenti, ma per ora l’idea è questa”.

Porto è uno snodo cruciale per il gruppo, per il club e anche per lei?
“E’ normale. Fa parte del percorso di ogni allenatore. Ci siamo conquistati insieme la possibilità di passare il turno. Oggi non prevale il discorso Di Francesco, oggi prevale la Roma. Sopra ogni chiacchiera”.

Fonte: Sky Sport

Top