Le pagelle di Roma-Virtus Entella: Schick di lusso, Pastore non convince. Cristante-Pellegrini, armata azzurra

Schick

(K.Karimi – A.Papi) – Ecco i voti e le pagelle ai calciatori di Roma e Virtus Entella dopo la gara di Coppa Italia allo stadio Olimpico:

-ROMA-

Olsen 6.5 – Fa una buona figura con un doppio intervento d’istinto nel primo tempo che evita figuracce. Impegnato anche nel finale, il punto debole resta il gioco con i piedi.

Karsdorp 6.5 – Per uno che ha giocato in tutto 120 minuti con la maglia della Roma è andata di gran lusso. Corre con scioltezza, attacca con facilità vista la pochezza dei rivali sulla sua fascia.

Fazio 6 – Normale amministrazione. Una sicurezza sui palloni aerei.

Juan Jeus s.v. – Sfortunatissimo, si infortuna subito al ginocchio. Speriamo bene. (dal 10′ Marcano 6 – Parte in affanno contro la velocità di Mota e beccandosi anche un giallo. Si accende pian piano, trovando anche il gol del momentaneo 2-0).

Kolarov 6 – Freno a mano tirato, meno sgroppate del solito, si limita ad immagazzinare minuti nelle gambe in vista di sfide più impegnative.

Cristante 7 – Gioca con semplicità, senza fronzoli o ghirigori esagerati. Da mediano sta trovando scioltezza, soprattutto nella fase di non possesso.

Pellegrini 7 – Anche qualche metro più indietro sa fare bene, giocando tanti palloni. L’impressione è che quando sta bene, di testa e gambe, possa fare qualsiasi cosa. (dal 82′ Riccardi s.v. – Benvenuto tra i grandi).

Under 7 – Quando accelera non ce n’è per nessuno, non a caso dopo 20 secondi una sua accelerazione manda subito in gol Schick. Il difetto è il suo voler strafare, ma il guizzo è quello del campione. (dal 76′ Zaniolo 6 – Passerella contro la sua ex squadra).

Pastore 5.5 – Ritrova il gol, e questa è l’unica buona notizia. Il suo ritmo appare marcatamente inferiore rispetto alla concorrenza. Troppo compassato per essere vero.

Kluivert 6.5 – Gettato all’ultimo nella mischia per il forfait di Perotti, ci mette un po’ ad entrare nel vivo. Ma quando si scioglie è un piacere guardarlo. Assist per il 3-0 e ottime giocate personali.

Schick 7.5 – Finalmente la serata che meritava. Doppietta di pregevole fattura (tacco e sinistro all’angolino) e assist sempre dettato da una finezza. Cattivo e determinato. Mental coach o meno, di sicuro si è sbloccato.

all. Di Francesco – Bellissimo il quadretto con Riccardi prima dell’esordio di quest’ultimo, coccolato come un figlio a bordo campo. Risultato ottenuto senza strafare, recuperando giocatori importanti come Karsdorp e Schick. Il 2019 inizia con il piede giusto.

________________________________________________________________________________

-VIRTUS ENTELLA-

Paroni 6.5; Belli 6, Pellizzer 5, Baroni 5.5, Cleur 5; Eramo 5, Paolucci 6 (Ardizzone 5.5), Nizzetto 6; Adorjan 5 (Icardi 5.5); Mota 6, Caturano 5 (Mancosu 5.5). All: Boscaglia 5.5

GGR

Top