Pallotta torna al passato: la nuova sede all’Eur

Sarà la decima sede ufficiale della Roma e già solo per questo sembra poter essere di un’eleganza particolare, tutta sua, anche se ancora i tratti distintivi si intravedono appena. Tra un paio di settimane, però, la Roma farà i bagagli e trasferirà gran parte delle sue attività all’Eur, esattamente in Viale Tolstoj, nel cuore del quartiere a metà strada tra il centro di Roma e Trigoria. Un palazzo di un giallo tenue, quasi ocra, dove le attività della Roma dovrebbero essere dislocate su tre piani. Lì verranno spostate sostanzialmente tutte le attività dell’area revenues. E, quindi, i tre settori che fanno capo al commerciale, al marketing ed al ticketing. E poi i dipendenti del settore amministrativo in generale. A Trigoria, invece, resteranno la squadra, la direzione sportiva ed il media center, vista le necessità ovvia di stare a stretto contatto con lo staff tecnico e i giocatori.

La nuova sede è stata voluta direttamente da James Pallotta, sostanzialmente per due motivi: avvicinare la Roma al cuore della città ed avere anche un luogo di rappresentanza di livello, dove poter accogliere investitori, sponsor e ospiti di prestigio. (…) Ad oggi i lavori sono ancora operativi ed intorno all’ingresso principale ci sono tante transenne e work in progress un po’ ovunque. Ma quei cartelli sono destinati a sparire nell’arco al massimo di un paio di settimane, quando ci sarà il fatidico taglio del nastro. (…)

Fonte: Gasport

Top