Il padre di Blind: “E’ interessato a giocare in Italia, ma lo United non lo cede a gennaio”

Ancora caldo il nome di Daley Blind per la difesa della Roma; suo padre Danny, storico ex difensore di Ajax e Nazionale olandese, ha parlato così del futuro di suo figlio:

La Roma sta cercando di prendere Blind in queste ultime ore di mercato? Qual è la situazione del giocatore?

“In questo momento, il tempo stringe, perchè è l’ultimo giorno di mercato. Sì, confermo che la Roma lo vuole, ma il Manchester United non vuole cederlo in prestito ma solo a titolo definitivo. Loro non vorrebbero venderlo ora, ma solo in estate, il prezzo è buono, ma l’operazione è difficile”.

Vede possibile un trasferimento in questo momento di Daley?

“E’ davvero difficile perchè il Man Utd vuole tenerselo, gioca la Champions League, la Premier, la FA cup e può giocare in diverse competizioni, il gruppo è molto unito e vogliono che resti”.

Al giocatore piacerebbe venire a Roma?

“La scelta dell’Italia sarebbe molto interessante per lui ma il Manchester United è un grande club che non ha bisogno di vendere giocatori e non ha bisogno di soldi. Mourinho vuole mantenere questo gruppo. Ci sarebbe bisogno di qualche giorno forse una settimana ma cinsono a disposizione poche ore. Veramente molto difficile”.

Fonte: Laroma24.it

Top