Ex Roma, Mexes dice addio al calcio: “Non sono Totti, ho smesso senza avvertire nessuno”

In silenzio e un po’ a sorpresa Philippe Mexes, ex difensore della Roma e del Milan, ha dato l’addio al calcio. La decisione è già di un anno fa, quando il francese ha lasciato il club rossonero e ha scelto di appendere gli scarpini al chiodo:

“Non potevo più continuare, ne’ mentire a me stesso. Ho smesso col calcio giocato e con gli strani look, che facevano parte di un personaggio. Ho scelto di farlo senza avvertire nessuno, non sono come Totti, Zidane o Thuram. Ora faccio una vita comune, sono padre di famiglia, faccio i compiti con i miei figli e mi diverto. Nel calcio ho vissuto momenti di amore e di odio, sia a Roma che a Milano”.

Fonte: France Football

Top