Roma, De Rossi ritrova Conte: «Folgorato da lui»

De Rossi

«Mi ha folgorato, l’ho detto tante volte. Non è facile essere un suo giocatore, ma è bello esserlo». Come sempre, Daniele De Rossi non ha usato giri di parole per dire quello che pensa di Antonio Conte.

E forse si sono presi e si son piaciuti subito per questo, così tanto che quando l’attuale tecnico del Chelsea era alla guida dell’Italia decise di affidare parte delle sue fortune per Euro 2016 proprio a Daniele. Nonostante poi De Rossi non venisse da un momento super e nonostante qualche malalingua avesse già segnato il suo declino. «Conte mi chiamò e mi disse: “Se sei al cento per cento punto tutto su di te, altrimenti non ti convoco”.

Ora i due si ritroveranno da avversari sul terreno di Stamford Bridge dove Daniele guiderà ancora una volta la mediana giallorossa.

fonte: La Gazzetta dello Sport

Top