Totti, primo compleanno da ex, ma venerdì gioca

Totti

(F.Balzani) – Totti non sarà a Baku, ma davanti al televisore a Roma prima di festeggiare con famiglia e amici il suo 41° compleanno. Il primo, dopo 25 anni, da dirigente e non più da calciatore della Roma. Niente festa sfarzosa, come accaduto lo scorso anno al castello di Tor Crescenza. Ma una cena con pochi intimi e probabilmente un messaggio social, anche per ringraziare le migliaia di auguri che gli arriveranno da tifosi della Roma e non. Ieri davanti ai botteghini dell’Olimpico è stato appeso uno striscione: «Passa il tempo cambia la gente ma tu sei stato e sarai sempre il nostro Capitano. Auguri Francè». Il regalo più bello però Francesco, esentato dalla trasferta in Azerbaigian, se lo farà venerdì sera quando tornerà in campo a 4 mesi dal 28 maggio, giorno del suo addio. Totti è stato invitato a Tbilisi da Kaladze (ex difensore del Milan e candidato sindaco della capitale georgiana). Il match vuole raccogliere fondi per ricostruire la foresta di Borjomi, parzialmente distrutta da un incendio estivo. Ci saranno anche Maldini, Shevchenko, Zanetti, Rivaldo, Boban, Toni e Puyol.

fonte: Leggo

Top