Occhio Roma, con il Pescara ritroverai un’ondata di ex pronti a tutto

L’ex più famoso sta in pan­china e, come Luciano Spalletti, ha allenato due volte la Roma. Rendimento neanche lontanamente paragonabile, quello di Zdenek Zeman e del tecnico toscano, anche se il primo – soprat­tutto nella sua prima esperienza– ha lasciato otti­mi ricordi tra i ti­fosi.

Sono 5 i gio­catori con un tra­scorso in giallo­rosso che Spallet­ti troverà, chi più chi meno, sulla strada per il secondo posto. Pepe e Bovo sono i veterani che hanno alternato campo e panchina. È andata meglio la stagione di Gianluca Caprari, di proprietà dell’Inter, rima­ sto ancora un anno a Pescara per crescere. Trenta partite, 8 reti, in campionatoha saltato 3 gare (di cui una per squalifica) e raramente viene sostituito. Gioca un po’ meno Verre, che nelle ultime 3 è sceso in campo per poco più di mezzora: con il boemo non ha mai segnato, e neppure con Od­do, vittima di una stagione con più ombre che luci. L’ultimo ex è Alessandro Crescenzi, nato nel 1991 come Florenzi, terzino che con Zeman sta più in pan­china che in campo.

fonte: C.Zucchelli – La Gazzetta dello Sport

Top