Conferenza Stampa, Lacazette: “Abbiamo problemi in difesa. Dzeko? Io più veloce, lui fisicamente più forte”

L’attaccante del Lione Alexandre Lacazette ha parlato in conferenza insieme a Bruno Genesio della gara di domani di Europa League contro la Roma. Di seguito le sue parole:

Obiettivo andare avanti?
“Sono contento di fare parte del gruppo e proveremo a regalare una gioia ai nostri tifosi”.

Vantaggioso giocare due volte contro la Roma?
“Potrebbe esserlo, sarà un match diverso rispetto a quello contro la Juventus, però potrebbe aiutare”.

Servirà equilibrio o essere offensivi?
“Io ho fiducia nelle nostre capacità offensive”.

Quale sarà il suo futuro? 
“Non parlo di mercato”.

Come giudica il suo diretto avversario Dzeko?
“Ovviamente fa parte del top degli attaccanti internazionali, io sono forse più veloce mentre lui è più forte nel gioco di testa”.

Ha sentito Grenier?
“Si, l’ho sentito ma non ho chiesto informazioni sulla partita, preferisco dare fiducia al nostro staff”.

In Europa manca una partita di riferimento per lei. Potrebbe essere quella di domani?
“Spero di si e spero anche di segnare”.

Sente la pressione?
“Non sento alcuna pressione, devo solo avere fiducia in me e cerco di rispondere alla fiducia che mi dà il mister nel modo migliore”.

La sconfitta con la Roma nel 2007, ci sono possibilità di passare il turno
“Credo che abbiamo molte opportunità di passare il turno, tenteremo di dare il massimo anche se affrontiamo una grande squadra”.

Con il Bordeaux non ha avuto molte occasioni da gol, spera di averne di più domani?
“So che non ne avrò tantissime, ma sta a me concretizzare le opportunità che mi capiteranno”.

Ha già segnato gol importanti in Europa, uno alla Roma sarebbe di livello.
“Ci spero davvero, l’obiettivo è riuscirci”.

Dopo il Bordeaux, Genesio aveva insistito sul lavoro di voi attaccanti nel recupero palla. La cosa l’ha innervosita?
“Sono piuttosto innervosito dal fatto che subiamo gol, non è una questione di reparto ma è colpa di tutta la squadra”.

C’è Barça-PSG, crede che i blaugrana potranno rimontare il risultato dell’andata?
“Penso che sarà molto difficile”.

Top