SAMPDORIA-ROMA 3-2 (5′ Bruno Peres, 20′ Praet, 66′ Dzeko, 71′ Shick, 73′ Muriel) Sconfitta pesante, all’ultimo episodio da rigore dubbio su Dzeko

Ventiduesima giornata di campionato per la Roma che va a Genova in casa della Sampdoria per cercare di continuare a mettere pressione alla Juventus nella lotta Scudetto.

Secondo tempo:

50′ Finisce qui, quinta sconfitta in campionato della Roma che cade a Marassi sotto i colpi di Muriel, autore del sesto gol in dieci partite contro i giallorossi.

49′ Ultimo assalto della Roma con Strootman che mette un cross sul disco del rigore, Dzeko aggancia e viene messo giù ma Mazzoleni fischia fuorigioco dopo esser partito per fischiare il rigore. La posizione iniziale di Dzeko è buona di un metro, in fuorigioco c’era El Shaarawy che non va sul pallone di Strootman.

47′ Bolide di Totti su punizione dai 25 metri, Puggioni respinge coi pugni. Dal successivo angolo la difesa della Samp allontana.

45′ Ammonito Totti per una spinta ad un avversario.

44′ Clamorosa occasione fallita da Djuricic per il quale si spalanca la via della porta dopo una scivolata di Palmieri: superato Paredes, Szczesny riesce a frenare la conclusione, poi Rudiger di testa alza in angolo. Quattro di recupero.

42′ Affondo di El Shaarawy sulla sinistra, si libera al cross ma calcia troppo forte, Dzeko non può arrivare sul suo traversone.

41′ Ultimo cambio nella Roma: dentro Paredes, fuori Vermaelen.

40′ Totti mette prima Dzeko in porta, il bosniaco segna di sinistro ma è in fuorigioco. Poi il capitano lancia El Shaarawy che scatta verso Puggioni ma calcia debole di sinistro, il portiere doriano salva di piede.

39′ Ultimo cambio nella Samp: Djuricic sostituisce Muriel.

38′ Forcing della Roma che spinge con Perotti largo a destra, El Shaarawy a sinistra e Totti vicino a Dzeko.

31′ Doppio cambio nella Roma: fuori Bruno Peres e De Rossi, dentro El Shaarawy e Totti.

28′ Dalla punizione va Muriel che batte Szczesny con una netta deviazione della barriera, 3-2.

27′ Contropiede di Shick, Ruediger lo sbilancia ai 25 metri dalla porta romanista. Giallo per il difensore della Roma.

26′ Schick appena entrato fa 2-2 bruciando la difesa della Roma in mischia. Pallone allontanato corto da Ruediger, due tocchi di testa di Linetty e di Muriel, Schick resiste all’intervento di De Rossi e batte Szczesny in allungo, 2-2.

24′ Secondo cambio Samp: dentro Schick per Fernandes.

21′ DZEKOOOOOO! Roma nuovamente in vantaggio col bosniaco che trasforma in rete un cross dalla sinistra di Palmieri, bravo ad andare in sovrapposizione a Perotti. Male Puggioni che liscia la parata di piede, 1-2!

18′ Anticipo di Fazio che lancia lungo e mette in moto Strootman sulla fascia destra, cross deviato da Silvestre in modo scomposto. La palla arriva al limite per Nainggolan che esplode la botta mancina ma Puggioni può bloccare centrale.

17′ Primo cambio per la Samp: Linetty sostituisce Praet.

15′ Sin dai primi minuti Fernandes si alza immediatamente in pressing su Fazio mentre Quagliarella e Muriel attaccano Ruediger e Vermaelen. Le mezzali doriano seguono De Rossi e Strootman impedendo alla manovra romanista di nascere in maniera fluida.

7′ Splendido lancio di Strootman per Dzeko che parte sul filo del fuorigioco ma davanti a Puggioni “mastica” la conclusione di sinistro e spreca la seconda occasione della partita.

5′ Ammonito Vermaelen che stende Muriel dopo essere stato saltato nettamente sulla propria trequarti.

1′ Iniziato il secondo tempo, stessi 22 in campo.

Primo tempo:

45′ Il primo tempo termina senza recupero. Partita molto difficile per la Roma nonostante il vantaggio iniziale di Bruno Peres. Dopo l’occasione del raddoppio fallita da Dzeko, la Samp ha meritato di trovare il pareggio con Praet. In difficoltà Vermaelen, troppo impacciato e poco brillante contro i veloci attaccanti doriani.

44′ Punizione di De Rossi simile ad un corner corto, palla sul secondo palo con Ruediger che commette carica su Puggioni in uscita.

42′ Triangolazione veloce Peres-De Rossi-Nainggolan, suggerimento in area per il belga che da posizione defilata cerca di dare forza al cross ma il pallone si alza sopra la traversa.

39′ La Samp spinge sulla zona sinistra della difesa della Roma, Barreto passa su Palmieri e crossa sul primo palo: la palla finisce in angolo dopo un flipper tra Fazio e Strootman.

36′ Sampdoria qualche metro più bassa in campo, la Roma riesce a gestire il possesso palla con più decisione.

35′ Puggioni anticipa Dzeko in uscita al limite della propria area su lancio in profondità di Strootman.

29′ Ammonito Torreira che a metà campo stende Perotti lanciato verso la metà campo avversaria.

28′ Segnali dalla Roma con Dzeko che mette giù bene, difende e scarica in area un lancio di Strootman. Tocco indietro per il destro di Nainggolan in corsa, pallone alto.

27′ Altra combinazione tra Praet e Muriel, il belga serve il taglio in area romanista di Muriel. Il colombiano calcia fuori di sinistro al volo pressato da Fazio.

20′ Pareggio della Sampdoria! Muriel fa secco Vermaelen nell’uno contro uno sulla destra, cross forte e basso al centro con Praet che anticipa Strootman e batte Szczesny con un destro preciso, 1-1.

18′ Fase complicata per la squadra di Spalletti che non riesce ad uscire dalla propria metà campo.

14′ Brutto errore in uscita dalla difesa da parte di Peres, Praet gli soffia il pallone in pressing alto. Palla al limite per Barreto, il cui destro è largo. La Roma fatica ad arginare l’intensità dei blucerchiati.

13′ Szczesny salva la Roma a tu per tu con Fernandes! Vermaelen si fa sorprendere alle spalle da un tocco morbido per l’ex Udinese che ritarda la conclusione favorendo la copertura del polacco.

11′ Accelerazione devastante di Muriel che al limite salta Ruediger e Fazio servendo poi l’inserimento di Fernandes. Il portoghese non si intende col colombiano, Szczesny è attento e bravo ad uscire in presa bassa.

9′ Altra volata di Perotti sulla fascia, tocco per Nainggolan che trova perfettamente Dzeko al centro dell’area. Il bosniaco, tutto solo, gira di testa ma manda centrale, Puggioni ringrazia. Clamorosa occasione per il raddoppio immediato.

8′ Affondo di Perotti sulla sinistra, rientro e scarico al limite per Nainggolan il cui destro è debole e centrale, Puggioni stavolta blocca senza problemi.

5′ ROMA IN VANTAGGIO CON BRUNO PERES! Potente sinistro dal limite di Emerson Palmieri, Puggioni respinge alla sua sinistra. Arriva per primo Bruno Peres che da due passi non sbaglia, 0-1!

2′ Azione offensiva della Samp, Linetty da sinistra crossa sul primo palo per Quagliarella che anticipa Szczesny in uscita ma con la punta del piede tocca fuori.

0′ Viene osservato il minuto di raccoglimento per le vittime dell’hotel Rigopiano, scomparse nella valanga che ha colpito.

Le formazioni ufficiali:

SAMPDORIA (4-3-1-2):Puggioni; Bereszynski, Silvestre, Skriniar, Regini; Praet (17’st Linetty), Torreira, Barreto; Bruno Fernandes (24’st Schick); Quagliarella, Muriel (39’st Djuricic).

PANCHINA: Krapikas, Tozzo, Pavlovic, Dodô, Palombo, Cigarini, Alvarez, Budimir.

ALLENATORE: Marco Giampaolo.

 

ROMA (3-4-2-1):Szczesny; Rüdiger, Fazio, Vermaelen (41’st Paredes); Bruno Peres (31’st El Shaarawy), Strootman, De Rossi (31’st Totti), Emerson; Nainggolan, Perotti; Dzeko.

PANCHINA: Alisson, Lobont, Manolas, Juan Jesus, Mario Rui, Seck, Gerson.

ALLENATORE: Luciano Spalletti.

Arbitro: Mazzoleni di Bergamo.

Top