GAZZETTA DELLO SPORT Totti e il derby. Una storia infinita da protagonista

Piaccia o meno: questo potrebbe essere la penultima stracittadina di Totti e, data la moria di attaccante – scrive la Gazzetta dello Sport -, l’impressione è che domani il capitano non faccia solamente una comparsata.

Allora, vista l’enorme capacità mediatica, Totti potrebbe prepararsi qualche altra sorpresa: negli anni ha saputo infatti esaltare i romanisti. Dalla maglietta “Carica ragazzi” a quella “Vi ho purgato ancora” e il “6 unica”. Dalle t-shirt passò a impossessarsi di una telecamera per inquadrare i tifosi, prima del pallone sotto la pancia per mimare il parto sotto la Monte Mario. Dopo anni di stasi passò alle parole: “Godo come un maiale”, poi il famoso selfie e di nuovo la maglietta: “Stai sempre a parla’, ora che te voi inventa’: game over”.

Top