ROMA-SAN LORENZO 2-1 Iturbe e Keba consegnano la vittoria ai giallorossi (FOTO)

Roma-San Lorenzo
Roma-San Lorenzo

La sosta per le nazionali porta via da Trigoria 13 calciatori a Luciano Spalletti, ma nonostante ciò all’Olimpico è tempo di giocare. La Roma ospita il San Lorenzo in occasione della Festa della Famiglia, match il cui incasso sarà devoluto in beneficenza per l’emergenza terremoto in centro Italia. Calcio d’inizio alle 18.00.

FORMAZIONI

ROMA (4-2-3-1): Lobont; Bruno Peres, Fazio, Grossi (86′ Spinozzi), Seck (89′ De Santis); Emerson Palmieri, Paredes, Perotti (45′ Keba) (79′ Soleri); Iturbe, Totti, El Shaarawy.
A disposizione: Crisanto, Diallo, Franchi, Jesus.
Allenatore: Spalletti

SAN LORENZO (4-2-3-1): 
Torrico (45′ Navarro); Diaz, Angeleri, Caruzzo (45′ Mieres), Montoya; Mussis, Costa (45′ Avila) ; Blanco (70′ Mercier), Belluschi, Merlini (61′ Esparza); Blandi (45′ Cauteruccio).
A disposizione: Rojas.
Allenatore: Aguirre

Arbitro: Calvarese
Assistenti: Giallatini-Del Giovane

Spettatori: 13.000

Ammoniti:
Espulsi:
Marcatori: 52′ Iturbe (Roma), 57′ Belluschi (San Lorenzo)

LIVE: 

Pre-partita

Ore 17.15 – I portieri della Roma entrano in campo per il riscaldamento

Ore 17.25 – Tutte e due le squadre in campo per il riscaldmaento

Roma-San Lorenzo
Roma-San Lorenzo

Ore 17.45 – Le squadre rientrano negli spogliatoi

PRIMO TEMPO

0′ – Al via il match amichevole

1′ – Subito occasione per la Roma con El Shaarawy, fermato in area di rigore

9′ – Seck ruba palla a centrocampo e scappa in progressione sulla fascia sinistra. Steso da Diaz sul lato corto sinistro del campo

17′  – Fazio imposta da dietro e scucchiaia in area per Totti, lo stop del capitano non è perfetto e la difesa argentina conquista il pallone

21′ – Uno-due vicino l’area di rigore tra Totti e Seck, il senegalese scavalca il portiere con un pallonetto, ma perde successivamente l’equilibrio

22′ – Altra palla gol per la Roma. Pallone sporco che arriva al limite dell’area di rigore, Peres prova di prima, tiro di un soffio a lato

23′ – Ancora pericoli i giallorossi. Su punizione Totti trova Fazio, palla di poco fuori

30′ –  Si affaccia in avanti il San Lorenzo, Merlini prova da fuori area, ma il tiro viene respinto da Lobont

37‘ – Invenzione di Totti per il taglio di El Shaarawy in area di rigore, il tiro del Faraone è alto sopra la traversa

44′ –  Discesa di Seck, cross basso per El Shaarawy e tiro del Faraone parato dal portiere argentino

45′ – Finisce il primo tempo

INTERVALLO 

Spettacolo della cantante Amoroso

SECONDO TEMPO 

45′ – Al via la ripresa, esce Perotti ed entra Keba. Quattro cambi per il San Lorenzo: entrano Navarro, Mieres, Avila, Cauteruccio. Escono Torrico, Caruzzo, Blandi e Costa

47′ – Cauteruccio, appena entrato, prova subito il tiro da fuori. Buona parata di Lobont

52′ – GOOOOOOOOL ITURBE. Davanti al portiere non sbaglia e segna il gol dell’1-0

57′ – Pareggia il San Lorenzo con il tiro da fuori preciso di Belluschi. Di nuovo parità

61′ – Altro cambio per il San Lorenzo. Esce Merlini, entra Esparza

67′ – Bruno Peres al centro per la girata al volo di Grossi, ma Navarro respinge bene

70′ – Esce Blanco, entra Mercier

72′ –  GOOOOOOOOOOOL ROMA!! Totti lancia Bruno Peres che supera in sombrero il suo diretto avversario e mette al centro per Keba che davanti al portiere non sbaglia

78′ – Totti su punizione sfiora il gol del 3-1

79′ – Secondo cambio per la Roma, esce Keba ed entra Soleri

81′ – Ancora cambi per il San Lorenzo. Esce Mussis entra De Ciancio

83′ – El Shaarawy prova da fuori area, ma Navarro mette in calcio d’angolo

85′ – Terzo cambio in casa Roma: esce Grossi ed entra Spinozzi

88′ – Ancora Belluschi per il San Lorenzo che ci prova da fuori, Lobont para in due tempi

89′ – Esce Seck ed entra De Santis. L’arbitro assegna tre minuti di recupero

90’+3 – Finisce la partita, la Roma vince 2-1

Dall’inviato all’Olimpico, Dario Marchetti

Top