GAZZETTA DELLA SERA La Questura ‘punisce’ la Sud. Uçan fuori per un mese. Mercato: Alisson ad un passo, Torosidis verso il Genoa

Gazzetta della Sera
Gazzetta della Sera

Giornata ricca di notizie quella di oggi, la penultima dell’anno solare 2015. Cominciamo dalla serata di ieri ‘Voi siete Leggenda’ organizzata all’Olimpico per beneficenza da Vincent Candela. La Curva Sud è tornata ad essere presidiata dagli ultras giallorossi, ma la Questura ha subito punito i comportamenti dei tifosi meno quieti: 3 persone sono state già denunciate, inoltre sono arrivate notizie di steward minacciati e di cori offensivi contro Napoli e contro il prefetto Gabrielli. Nonostante ciò Candela si è detto felice della riuscita della serata parlandone positivamente.

LEGGI QUI LE DENUNCE DELLA QUESTURA

LEGGI QUI LE PAROLE DI CANDELA

La Roma è tornata quest’oggi a lavorare in quel di Trigoria; Garcia ha diretto la seduta ritrovando anche gli africani Gervinho e Keita tornati in mattinata dalle ferie. Prima seduta con Totti e Torosidis di nuovo in gruppo, mentre nella seconda si è fermato Salih Uçan; il turco ha subito una distorsione alla caviglia e dovrà restare fermo almeno un mese.

LEGGI QUI IL RESOCONTO DA TRIGORIA

LEGGI QUI LE CONDIZIONI DI UÇAN

Continuano le voci sul possibile arrivo a Trigoria l’estate prossima del tandem Conte-Perinetti come nuovi allenatore e direttore sportivo della Roma. Oggi il dirigente ex Palermo ha commentato tali voci ammettendo: “Se arrivasse una proposta da Roma Conte sicuramente la prenderebbe in considerazione”. Ma Rudi Garcia nel frattempo si sente saldo al suo posto chiedendo ai suoi in allenamento di ‘ritrovare’ i primi posti.

LEGGI QUI LE DICHIARAZIONI DI PERINETTI

LEGGI QUI IL MONITO DI GARCIA

Foltissimo il capitolo mercato: in mattinata dalla Spagna sono rimbalzate notizie di un contratto tra il padre di Miralem Pjanic e il Real Madrid, pronto a spendere 45 milioni per averlo già a gennaio. Intanto si tratta per alcuni rinforzi in difesa: Juan Jesus potrebbe arrivare in cambio dello sconto per Ljajic all’Inter. Per le fasce ipotesi concrete Adriano e Kolasinac.

LEGGI QUI IL CONTATTO PJANIC-REAL MADRID

LEGGI QUI LO SCAMBIO LJAJIC-JUAN JESUS

Le trattative più calde del momento in casa Roma sono però due: in primis l’arrivo del portiere Alisson dell’Internacional, che secondo molti è affare già chiuso per 6 milioni di euro da concretizzarsi a giugno. Poi il doppio affare con il Genoa che vedrà Torosidis andare in rossoblu e Diego Perotti trasferirsi a Roma. Situazione che secondo l’agente del greco potrebbe anche andare a buon fine.

LEGGI QUI DELL’AFFARE ALISSON

LEGGI QUI DELLE TRATTATIVE ROMA-GENOA

LEGGI QUI LE PAROLE DELL’AGENTE DI TOROSIDIS

 

Redazione Gazzettagiallorossa.it

 

Top