FIGC Abete: “Cercherò di gestire la situazione al meglio sino alle mie dimissioni”

Giancarlo Abete
Giancarlo Abete

Il presidente della Figc, Giancarlo Abete, al termine del consiglio federale odierno, ha formalizzato le sue dimissioni, maturate dopo la disfatta nel mondiale brasiliano. Queste le sue parole:

“Cerchero’ di gestire la situazione al meglio sino all’11 agosto (giorno dell’assemblea elettiva, ndr). Non ho impedimenti di lucidita’ e non e’ mia abitudine abbandonare la nave. Cercheremo di lavorare bene per le aree di nostra competenza come l’iscrizione ai campionati. Ho detto alle componenti che mi sarei riservato di organizzare degli incontri per mantenere partecipata la conduzione della federazione – ha aggiunto il numero uno del calcio italiano che guidera’ la federazioni sino alle elezioni -. Sono assolutamente confermate le motivazioni personali, professioniali e di politica sportiva che hanno reso le mie dimissioni irrevocabili”.

Top