MILAN-ROMA Numeri e curiosità dell’incontro (VIDEO)

Calcio e numeri

Lunedì, 16 dicembre 2013, ore 20:45 si disputerà Milan-Roma; lo stadio Giuseppe Meazza di Milano sarà teatro della sfida che chiuderà il programma della sedicesima giornata di campionato.

I precedenti disputati in Lombardia tra le due compagini sono 78, il cui bilancio è nettamente a favore dei rossoneri: 44 sono le vittorie dei padroni di casa, contro le 16 romaniste, mentre 18 sono i pareggi. 138 sono le reti segnate in queste gare dal Milan, 76 quelle realizzate dagli ospiti.

Nella stagione 1929/30 i due club si scontrarono per la prima volta, ad avere la meglio furono i rossoneri che si imposero alla quarta giornata per 3-1: all’iniziale vantaggio giallorosso realizzato da Chini, risposero Moroni, Ranelli e Tansini (rigore). La prima vittoria della Roma, però, si è fatta attendere poco: infatti nella stagione successiva furono gli ospiti ad imporsi per 0-2, grazie alla doppietta di Volk.

Per assistere al primo pareggio si dovette attendere il 1934/35, quando la gara terminò con un pirotecnico 4-4: ancora oggi è questa la sfida in cui si sono segnate più reti, insieme al 6-2 con cui il Milan si impose nel 1949/50. Quest’ultima è, invece, la più ricca vittoria con cui si sono imposti i padroni di casa.

Nel 1987/88 due petardi lanciati dai tifosi milanisti stordì Tancredi, il quale lasciò il campo all’esordiente Peruzzi. Il risultato della gara non venne omologato, in quanto il giudice sportivo assegnò alla Roma lo 0-2 a tavolino. Era l’undicesima giornata di campionato, proprio nell’undicesima giornata del campionato 2006-2007 i giallorossi, guidati da Spalletti, sono tornati a vincere a San Siro, grazie ad una straordinaria doppietta di Totti.

La Roma non vince a Milano da 180′, lo scorso anno finì 0-0. L’ultima vittoria romanista risale al 18 dicembre 2010: la squadra di Ranieri si impose per 1-0 grazie alla marcatura di Borriello.

A cura di Luca Fatiga

@LucaFatiga9

Top