RISCONE LIVE Prove tattiche e lavoro sulla circolazione del pallone. Garcia ai suoi: “Giochiamo semplice”. Benatia e Strootman in gruppo, assente Romagnoli. Differenziato per Maicon e Florenzi (FOTO E VIDEO)

Pjanic in allenamento

Ultimo giorno per la Roma in quel di Riscone di Brunico. Il ritiro giallorosso si concluderà con l’amichevole di oggi pomeriggio contro i turchi del Bursaspor. Prima però è in programma l’allenamento conclusivo alle 10:30. Dovrebbe lavorare con il resto del gruppo anche il neo arrivato Strootman, presentato ieri in conferenza stampa.

Ore 9:45 La squadra non è ancora arrivata al campo d’allenamento, ma i pochi tifosi presenti sulla tribuna già imprecano contro Osvaldo.

Strootman

Ore 10:00 Strootman è il primo ad arrivare al centro sportivo di Ricone di Brunico. Lo segue man mano il resto della squadra.

Ore 10:20 C’è anche Vincent Candela, che nel pomeriggio giocherà con le leggende della Roma contro la Nazionale Magistrati.

Ore 10:30 La squadra è ancora negli spogliatoi.

Ore 10:38 Entrano in campo in portieri Julio Sergio, Lobont e Skorupski con il preparatore Guido Nanni.

Ore 10:42 Con qualche minuto di ritardo la squadra scende sul campo B. Inizia il riscaldamento con un lavoro atletico. Ci sono anche Strootman e Benatia che si allenano con il resto del gruppo. Assenti Maicon, Florenzi e Romagnoli. Ancora cori contro Osvaldo, fischiati però dalla maggior parte del pubblico presente.

Benatia

Ore 10:50 Prosegue il riscaldamento con passaggi a gruppi di 2-3 giocatori. Il pubblico ora alza cori a favore di Osvaldo.

Ore 10:55 La squadra viene ora divisa in sei gruppi da quattro: i giocatori devono passarsi la palla di prima tra loro e poi girarla. Garcia mischia istruzioni in italiano (prevalentemente), francese e inglese.

Ore 11:00 Ora la squadra viene diviso in due gruppi: ogni gruppo è formato da due squadre. L’esercizio consiste ancora sulla circolazione del pallone ad un tocco solo. In uno dei due gruppi, la curiosità è rappresentata da Taddei, che col fratino verde è il jolly. Intanto in tribuna spunta l’ennesimo striscione contro il numero 9 giallorosso: “Indichi, minacci, punti il dito…Osvaldo verme rifardito”.

Osvaldo

Ore 11:05 Strootman sembra essere il giocatore più in forma: nei passaggi e nei lanci lunghi con il sinistro non sbaglia mai.

Ore 11:10 Le squadre vengono schierate in campo per un’esercitazione tattica. Garcia chiede ai suoi: “Semplice, semplice. Giochiamo semplice”. Queste le squadre:

Verdi: Skorupski, Torosidis, Burdisso, Jedvaj, Castan, Crescenzi, Bradley, Pjanic, Tallo, Borriello, Caprari.

Rossi: Lobont, Balzaretti, Benatia, Taddei, Dodò, Verre, Strootman, Marquinho, Lamela, Osvaldo, Totti.

I verdi sono schierati con un 4-1-3-2, i rossi con il 4-3-3. Jedvaj, per i verdi, è l’uomo davanti alla difesa. I gemelli Riccirestano in panchina.

Balzaretti

Ore 11:14 Non si è capito il perché, ma i giocatori si sono scambiati i fratini mantenendo però le squadra invariate. Quindi i rossi diventano verdi ed i verdi rossi. Intanto lo striscione contro Osvaldoè stato rimosso. Inizia la partitella.

GUARDA IL VIDEO DELLA PARTITELLA:

Ore 11:19 Gol di Caprari su assist di Tallo, sinistro incrociato da dentro l’area.

Ore 11:25 La squadra torna sul campo A. Alcuni giocatori restano sul campo B con Garcia per provare i calci d’angolo in attacco: Totti e Lamela battono gli angoli, in mischia attaccano Osvaldo, Burdisso, Castan, Bradley e Torosidis, al limite ci sono Pjanic al centro, Balzaretti a sinistra e Jedvaj rimane dietro. L’unico difensore in area è Benatia.

Ore 11:29 In un momento di pausa, Totti calcia il pallone con un destro potente per colpire Burdisso da 20 metri, ma l’argentino si sposta. Risate tra i due e per il pubblico. Dopo tre cross in attacco e due di esercizi per la difesa tornano anche loro sul campo A.

Ore 11:35 Maicon scende in campo per svolgere lavoro differenziato. Il gruppo, tornato sul campo A, sta eseguendo cross e tiri in porta. Intanto il preparatore Nanni allena Lobont sui tiri ravvicinati.

Ore 11:41 Differenziato anche per Florenzi che effettua dei giri di campo a ritmo leggero.

Ore 11:47 Inizia una partitella a campo ridotto, 6 contro 6. Questi schieramenti:

blu: Julio Sergio, Crescenzi, Verre, Frediani, F.Ricci, Caprari.
Rossi: Skorupski, Taddei, M.Ricci, Strootman, Marquinho, Tallo.

Il resto della squadra fa stretching e mano a mano rientra negli spogliatoi.

Ore 11:57 Gol dei rossi, con Marquinho in pallonetto a J.Sergio in uscita.

Ore 12:00 Ancora a segno i rossi: botta da fuori di Strootman.

Ore 12:04 Termina l’allenamento e la squadra rientra negli spogliatoi. Resta in campo solo Maicon che sta svolgendo alcune serie di allunghi.

Ore 12.45 Maicon rientra negli spogliatoi dopo un intenso allenamento atletico.

Dai nostri inviati a Riscone di Brunico Emiliano Di Nardo, Nicolò Ballarin e Daniele Luciani

Top