ARGENTINA Morti in una sparatoria due tifosi del Boca Juniors

Almeno due persone sono state uccise e molti altre sono rimaste ferite nel pomeriggio di domenica a Buenos Aires durante una sparatoria tra i fan della squadra di calcio del Boca Juniors prima di una partita amichevole contro il San Lorenzo, come riportano i media locali. Il direttore del Buenos Aires Medical Emergency System (SAME) Alberto Crescenti, ha confermato la morte di due persone alla televisione locale Cronica TV. Una delle vittime, 35 anni, è morto a causa di un colpo al petto e l’altro, 45 anni, è morto in ospedale Santojanni, anche a causa di un colpo di arma da fuoco. La sparatoria tra due gruppi di tifosi rivali del Boca Juniors ha provocato la sospensione della partita amichevole tra Boca Juniors e San Lorenzo in programma allo stadio «El Nuevo Gasometro» lo stesso giorno.

Fonte: Ansa

Top