GAZZETTA DELLA SERA Convocato Osvaldo. Andreazzoli: “Io mi confermerei”. Pjanic vuole restare a Roma e centrare il terzo posto

Gazzetta della Sera

Giornata di vigilia dell’impegno di campionato contro l’Udinese. I giallorossi hanno sostenuto la rifinitura in mattinata per poi partire alla volta di Udine durante il pomeriggio.  Non prenderanno parte alla sfida del Friuli gli infortunati Destro, Marquinhos e Pjanic. Quest’ultimo ha rilasciato alcune dichiarazioni alla televisione del suo Paese asserendo di voler restare a Roma, fissando nel terzo posto l’obiettivo stagionale. Ha offerto diversi spunti di riflessione la conferenza stampa di Aurelio Andreazzoli il quale rispondendo ad una domanda in merito al proprio futuro ha detto senza mezzi termini “Io mi confermerei”.

 

Allenamento AS Roma

TRIGORIA – La Roma è tornata al lavoro questa mattina alle 11.00 per l’ultimo allenamento settimanale, ovvero la rifinitura in vista del match di domani sera a Udine.Nessun assente di giornata, oltre agli infortunati di lungo corso come Destro, Pjanic e Marquinhos (che oggi ha svolto del lavoro differenziato). In campo Castan e Osvaldo che ieri si era allenato da solo nel pomeriggio a causa di impegni improrogabili che lo avevano impossibilitato dall’allenarsi con i compagni. Andreazzoli ha continuato a lavorare sulla parte tattica e sono emerse alcune indicazioni: sono stati provati insieme De Rossi e Perrotta da una parte, Tachtsidis e Bradley dall’altra. Il ballottaggio per affiancare De Rossi fra loro due sembra esser stato vinto da Simone Perrotta, visto che Florenzi è stato provato per tutta la settimana davanti.

(clicca qui per leggere la notizia integrale)

Andreazzoli

CONFERENZA DI ANDREAZZOLI – Durante la consueta conferenza stampa pre-partital il tecnico giallorosso è uscito allo scoperto rilanciando la sua presenza sulla panchina della squadra capitolina anche nella prossima stagione. Analizzando il momento della squadra il mister ha sottolineato l’importanza delle vittorie in grado di fornire consapevolezza ai suoi ragazzi. Non attribuendosi particolari meriti per il gioco espresso, Andreazzoli si è limitato a dire che la squadra riesce a praticare la sua idea di calcio, concedendosi il solo merito di esser riuscito a creare nello spogliatoio unione di intenti.

(Clicca qui per leggere la notizia)

Pjanic

PJANIC – Il centrocampista bosniaco ha rilasciato alcune dichiarazioni all’emittente nazionale del suo Paese, la Bosnia. Il ventunenne ha esaminato la sua performance stagionale ritenendosi soddisfatto aggiungendo di voler onorare fino alla fine il suo contratto anche se nel calcio non c’è mai nulla di sicuro al 100%. Per quanto riguarda gli obiettivi, il numero 15 giallorosso non ha dubbi nel ritenere la Champions il traguardo da raggiungere.

(Clicca qui per leggere la notizia)

Francesco Guidolin

L’AVVERSARIO – I friulani si sono allenati per farsi trovare pronti all’appuntamento di domani sera che li vedrà opposti ai giallorossi. Il tecnico Guidolin al termine della rifinitura incentrata sulle esercitazioni tattiche ha parlato in conferenza stampa definendo la Roma come una squadra forte quindi per riuscire a fare risultato servirà una grande gara da parte dei suoi.

(Clicca qui per leggere la conferenza di Guidolin)

Top