CALCIOSCOMMESSE Conte: “Penso di aver chiarito tutto, non temo nuovo deferimento”

Antonio Conte

Antonio Conte dopo tre ore di interrogatorio (compresa una lunga pausa) è uscito dagli uffici della Procura federale.

«Non temo un nuovo deferimento», ha dichiarato l’allenatore bianconero ascoltato in merito alle presunte combine delle partite Bari-Treviso 0-1 del maggio 2008 e Salernitana-Bari 3-2 della primavera successiva già oggetto dell’indagine della Procura del capoluogo pugliese.

CLIMA CORDIALE – «E’ andata bene, siamo stati a lungo a parlare ma abbiamo fatto una pausa con the, caffè e biscotti. Penso di aver chiarito tutto e non temo un nuovo deferimento. Mi hanno fatto domande su due partite, ma il clima era cordiale. C’è amarezza perché dietro ci sono cose che non sono belle. Galliani ha detto che la Juve ha vinto lo scudetto? Sì, ma Allegri ha detto al 99%, quindi ha conservato ancora l’1%. Io di cuore mi auguro che il Milan passi contro il Barcellona e spero di non incontrarlo nei quarti».

Fonte: corrieredellosport.it

Top