IL FISCHIETTO Con Romeo 3 vittorie su 4 in casa ma a Cagliari fu sconfitta per la Roma

Arbitro Romeo

Sarà Andrea Romeo il direttore di gara della sfida in programma Venerdì sera all’Olimpico tra la Roma ed il Cagliari. Arbitro piuttosto esperto, annovera ben 10 stagioni nel massimo campionato italiano, più una manciata di presenza in Coppa Italia(11). In questa annata non ha ancora avuto modo di dirigere nessuna delle due squadre ma lo scorso campionato condusse la sfida Cagliari –Roma terminata con il punteggio di 4-2 per i sardi che vinsero rimontando lo svantaggio di 2-1, in una gara contraddistinta dalla grande correttezza in campo con appena 19 interventi fallosi complessivi( 8 da parte dei rossoblu ed undici per la Roma) sanzionati con 3 ammonizioni per parte.

CARRIERA – Nato a Casale Monferrato, Romeo è un classe ’70 divenuto arbitro dal 1987. Appartenente alla sezione AIA di Verona, dopo aver totalizzato 54 presenze in serie C1 in quattro anni di militanza, a cui va aggiunta la finale playoff di serie C2 del 2003 tra Novara e Sud Tirol, nella stagione 2003-2004 viene inserito nella CAN A-B per volere del designatore Maurizio Mattei. In Serie B il fischietto veneto colleziona 44 presenze corredate da 215 ammonizioni, per una media di 4,8 cartellini gialli per incontro, 11 espulsioni e 7 penalty concessi.

Serie A – l’esordio in Serie A di Romeo che nella vita svolge la professione di agente di commercio, è datato 29 maggio 2005 in Messina-Livorno. Il 3 luglio 2010, con la scissione della CAN A-B in CAN A e CAN B, viene inserito nell’organico della CAN A. Nella massima divisione nazionale il fischietto di Casale Monferrato ha collezionato finora 86 presenze per un consuntivo di 49 successi interni, 23 pareggi, e 14 affermazioni esterne. In ambito disciplinare lo score è di 409 ammonizioni distribuite, circa 4,7 per match, da cui si sono generate 10 espulsioni per somma di gialli alle quali vanno aggiunti 11 cartellini rossi diretti. Ammontano invece al numero di 31, i tiri da dischetto concessi nel corso delle gare arbitrate.

STAGIONE IN CORSO – Quest’anno Romeo ha presenziato in 10 sfide di campionato ed una di Coppa Italia, comminando 56 ammonizioni, un cartellino rosso ed assegnando 3 calci di rigore, l’ultimo dei quali nella recente gara tra Udinese e Fiorentina che ha sollevato le rimostranze da parte viola, proprio in merito alla concessione del penalty al secondo minuto di recupero della prima frazione che ha consentito ai friulani di raggiungere il pari rimettendosi in partita, poi vinta con il punteggio di 3-1

PRECEDENTI CON LA ROMA:

Sono 6 i trascorsi tra la Roma ed il direttore di gara veneto. Il bilancio è in attivo per i giallorossi che sotto la sua guida hanno ottenuto il successo per 3 volte, a fronte di due sconfitte ed un pareggio. Per quanto concerne il versante disciplinare sono 14 i cartellini gialli sventolati alla squadra capitolina, mai ridotta in inferiorità numerica nei precedenti incontri. Le ammonizioni comminate ai danni degli avversari di turno sono invece 12 ed anche in questo caso non si è generata mai alcuna espulsione. Segna un attivo il borsino rigori con i giallorossi beneficiari di due penalty, contro Bari e Palermo, in opposizione ad uno fischiato contro, sempre nella gara con i rosanero, persa all’Olimpico per 3-2. Nei precedenti casalinghi la Roma è riuscita ad ottenere il successo in 3 occasioni su 4. Come detto in precedenza Romeo ha avuto modo di dirigere un confronto tra Cagliari e Roma, la scorsa stagione al Sant’Elia terminato per 4-2 in favore dei sardi.

LISTA DEI PRECEDENTI TRA LA ROMA E ROMEO

01.04.2012 Roma – Novara 5:2

08.02.2012 Catania – Roma 1:1

01.02.2012 Cagliari – Roma 4:2

16.04.2011. Roma – Palermo 2:3

12.12.2010 Roma – Bar 1:0

11.10.2010 Roma – Genoa 3:0

PRECEDENTI CON IL CAGLIARI:

Gli isolani hanno incrociato per 8 volte il destino con l’arbitro veneto. Il risultato non è molto confortante dal momento che hanno raccolto 3 successi, 1 pareggio e ben 4 sconfitte, in particolare nei confronti esterni i rossoblu sono riusciti ad imporsi soltanto in una delle 4 partite condotte da Romeo, sconfiggendo la Lazio all’Olimpico a fronte di un pari e due sconfitte. Le intemperanze disciplinari dei sardi sono state punite per 18 volte con il cartellino giallo mentre sono 16 le ammonizioni mostrate agli avversari di turno ridotti in inferiorità numerica in 2 circostanze, contrariamente al Cagliari che ha sempre potuto giocare con tutti i propri effettivi. Contraddistinto da un lieve passivo il borsino rigori per i rossoblu, a causa di due tiri dagli undici metri fischiati ai danni di Conti e compagni che soltanto una volta hanno potuto usufruire di un penalty a favore, nella gara contro i biancocelesti di Reja.

LISTA DEI PRECEDENTI TRA IL CAGLIARI E ROMEO:

01.02.2012 Cagliari – Roma 4:2

08.05.2011 Cagliari – Cesena 0:2

14.11.2010 Cagliari – Genoa 0:1

25.01.2009 Lazio – Cagliari 1:4

09.11.2008 Catania – Cagliari 2:1

24.09.2006 Siena – Cagliari 0:0

18.01.2006 Cagliari – Siena 1:0

Coppa Italia

17.09.2008 Reggina – Cagliari 4:0

A cura di Danilo Sancamillo

Top