STADIO ROMA Calzetta (Pres. XII municipio): “E’ azzardato dare delle tempistiche di realizzazione”

Pasquale Calzetta

Pasquale Calzetta, Presidente del XII Municipio dove dovrebbe sorgere il nuovo stadio della Roma p tornato a parlare sulle tempistiche di realizzazione dello stadio giallorosso che dovrebbe essere inaugurato durante la stagione 2016/2017:

“Ora mi rendo conto che è azzardato dare delle tempistiche di realizzazione. Al momento c’è un accordo tra le parti politiche e tra un anno circa ci dovrebbe essere il completamento delle procedure burocratiche e arrivare alle approvazioni. Dovrebbe tutto combaciare con la volontà politica per la vera realizzazione”.

Sulla presenza del depuratore Acea che sorge nei pressi di dove sarà realizzato il nuovo stadio ha dichiarato:

“Noi abbiamo posto delle condizioni. Prima di tutto la possibilità di qualificazione della zona interessata, poi il problema del depuratore e la mobilità con l’ammodernamento della Stazione di Tor di Valle e la Roma-Lido. Mi aspetto che dal progetto presentato dalla società, tutte queste condizioni vengano prese in considerazione. Sarebbe assurdo non prevedere tutte le infrastrutture necessarie affinchè non diventi un incubo per la zona il giorno dell’evento sportivo”.

Sui reali passi concreti che sono stati effettuati ha dichiarato:

“Abbiamo al momento dato indicazioni sulle problematiche citate. Una volta che sarà presentato il progetto si inizieranno le varie discussioni tra le parti interessate”.

Fonte: manà manà

Top