ROMA-CATANIA Montella in conferenza stampa: “Domani vivrò emozioni diverse. Io sulla panchina della Roma? Ci sono nomi più importanti”

Vincenzo Montella

L’allenatore del Catania Vincenzo Montella ha incontrato i giornalisti per la conferenza stampa alla vigilia della sfida di domani sera contro la Roma. Queste le sue dichiarazioni:

Sulla sfida di domani:

“Al momento non sento nessuna emozione particolare anche se domani non sara’ una partita come le altre. All’Olimpico ci sono gia’ tornato per giocare contro la Lazio, ma domani vivro’ emozioni diverse. I giallorossi hanno un organico importante e penso che Totti voglia festeggiare le sue 500 presenze in maniera particolare”.
Sul momento difficile:
“Ci sono ancora due partite per rendere esaltante la stagione. Non e’ facile per nessuno mantenere le stesse motivazioni sempre ma abbiamo ancora due gare per rendere importante una stagione che resterebbe comunque esaltante per alcuni risultati ottenuti”.
Sugli infortuni:
“Le hanno tutte le squadre, ci convivono e li superano. Noi abbiamo giocato praticamente rinunciando sempre a Llama e Biagianti giocatori per noi importanti”.
Sul calendario:
“Era questo dall’inizio, noi non abbiamo saputo sfruttare al massimo gli ultimi impegni. Credo che la classifica finale rispecchiera’ il nostro vero valore. Intanto ci godiamo il record di punti. Alla fine del campionato ci chiederemo se potevamo fare di più”.
Su Delio Rossi:
“Mi piacerebbe vedere cosa c’e’ dietro quel gesto e capire perche’ una persona della sua esperienza e della sua educazione ha reagito in quel modo. Credo che ci sia troppa tensione nell’ambiente calcistico e che anche tanti giocatori debbano essere formati diversamente nel settore giovanile”.
Sul futuro:
“La Roma? Fanno anche nomi piu’ importanti del mio”.
Top